SANDAHLIA – Il sogno di Amsicora

  1. Home
  2. Narrativa
  3. SANDAHLIA – Il sogno di Amsicora

SANDAHLIA – Il sogno di Amsicora

18,00

Edizione Prima
Gennaio 2021
ISBN 9788899562236
Pag 480
Copertina Flessibile

Sandahlia – la Saga, l’epopea del popolo che osò sfidare Roma, la Storia che ogni Sardo dovrebbe conoscere;

SANDAHLIA- 215 A.C. SANDAHLIA contro ROMA.

Il più grande scontro di civiltà del mondo antico rivive nel secondo travolgente romanzo della Saga.
Il Senso del Sacro di un popolo in armonia con la Natura e il Cosmo opposto al Nulla Oscuro di un potere alienante e livellatore.

Nessuno nasce per caso. Tutti siamo chiamati a partecipare al dramma dell’esistenza e a calcare il palcoscenico del Mondo, cantando la poesia dei nostri irrinunciabili Sogni e danzando quella melodia che, sullo spartito della nostra Anima, sovrasta tutte le altre.” Amsicora

La Storia che ogni Sardo dovrebbe conoscere.
Il libro che cambierà per sempre la conoscenza del nostro passato e la percezione del nostro destino.

Antenati, Bellezza, Comunità, Terra, Destino.

Categoria: Tag:

Descrizione

Stefano Piroddi, uno scrittore, da sempre appassionato di storia e mitologia, che ha tentato ciò che ancora nessuno aveva mai provato a fare prima: creare un’epica della nostra Sardegna: raccogliere fonti storiche, leggende, miti, racconti orali sopravvissuti alle nebbie del tempo e arrivati a noi con tutto il loro carico di fascino e suggestione.

Il risultato è stato

La Saga di Sandahlia:

l’epopea del Popolo che osò sfidare Roma;
la Storia che ogni Sardo dovrebbe conoscere;
il racconto di Donne e Uomini che seppero fare della propria Vita un’Opera d’arte e creare un rapporto privilegiato con l’Assoluto.

Leggendo i libri di questa Saga vi sentirete catapultati nella dimensione spazio-temporale di un mondo che non c’è più, ma che è stato grande, grandissimo, e che riecheggia nel profondo del sangue e dell’Anima di ciascuno di noi. E tra le righe troverete la risposta all’altra grande domanda che sempre più emerge dagliabissi della Storia: perchè una tale GRANDEZZA è stata così tanto ignorata e mistificata da non aver mai trovato il suo giusto posto nei libri di Storia?

Leggete e lo scoprirete.

La Saga di Sandahlia è una bussola per orientarsi nella magia di quel Mondo e un inesauribile serbatoio di valori, oggi più che mai necessari per recuperare un Pianeta sull’orlo dell’abisso.

Stefano Piroddi – Ricercatore di Verità, innamorato pazzo della propria terra e del suo straordinario retaggio culturale e spirituale. Un ricercatore che ha trovato nelle fonti storiche (Velleio Patercolo, Orosio, Zonara, Tito Livio, Diodoro Siculo, Cicerone, ecc…) la rivelazione di una storia mai raccontata: i nostri Antenati seppero non solo resistere per secoli alla più grande potenza militare del mondo antico, ma in più occasioni riuscirono a unirsi e a tentare la liberazione dell’intera isola, per cacciare i romani dalle roccaforti della fascia costiera su-occidentale e nord-orientale dell’antica Sardegna.

“…viene da chiedersi: da dove tutta questa forza? Da dove traeva ispirazione la straordinaria capacità di resistenza dei Sardi del III° e II° secolo A.C.?
Ma è chiaro! Dalla grande Civiltà Nuragica che li aveva di poco preceduti. E dagli Eroi, dai Giganti, dagli Uomini-Dio che seppero unire i Popoli del Mediterraneo nel nome di una visione del mondo e della vita in cui la dimensione del Sacro permeava ogni aspetto dell’esistenza e in cui l’Essere Umano, lungi dall’essere il ridicolo divoratore di risorse che è oggi, era invece il punto di equilibrio tra la Natura e il Cosmo, sublime celebrante di un matrimonio mistico tra la Terra e il Cielo, l’Uomo e l’Assoluto.”

Informazioni aggiuntive

Peso 500 g
Dimensioni 21 × 15 × 3 cm

Ti potrebbe interessare…

Menu

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi